Amarone: a noi piace maturo

vinacce Amarone

L'Amarone della Valpolicella è tra i più grandi vini rossi italiani, riconosciuto come tale anche nel resto del mondo. E come tutti i vini di questo tipo, ha bisogno di tempo per esprimersi al meglio. Molto tempo. Per questo non è mai consigliabile consumarlo prima che sia davvero pronto, cioè dopo pochi anni dalla vendemmia. Viceversa, i tempi sempre più accelerati del consumo e del commercio, unitamente ad una certa dose di avidità sia dei consumatori che dei produttori, ha portato ad una immissione sul mercato di annate sempre più recenti. L'Anteprima Amarone 2013, per esempio, permetterà di assaggiare la vendemmia 2009, che qualcuno è già riuscito a vendere in giro per il mondo.

Ma a noi del club "ogni frutto alla sua stagione"  - e che mai pretenderemmo di mangiare l'anguria a Natale - l'Amarone piace maturo. L'annata giusta da stappare perciò è il 2001, o il 2002 al massimo. Due vendemmie tutt'altro che facili, che al loro esordio diedero più di un grattacapo ai produttori. Il 2002 anzi è un'annata che quasi non esiste, perchè molte aziende hanno rinunciato a imbottigliarla. Per questo assaggiare i pochi esemplari di vini che presenteremo alla serata del 22 gennaio del Gran Can di Pedemonte sarà sicuramente interessante.

Al momento, gli Amarone della Valpolicella che verseremo nei bicchieri saranno i seguenti:

  • BertaniAmarone della Valpolicella DOC 2001
  • Cantina Negrar - Domini Veneti  Jago Amarone della Valpolicella DOC 2001
  • Corte RugolinAmarone della Valpolicella DOC 2001
  • Meroni Velluto Amarone della Valpolicella DOC 2001
  • Nicolis Amarone della Valpolicella DOC 2001
  • Santa SofiaAmarone della Valpolicella DOC 2001
  • SperiSant'Urbano Amarone della Valpolicella DOC 2001
  • TommasiCa' Florian Amarone della Valpolicella DOC 2001
  • Villa CanestrariAmarone della Valpolicella DOC 2001

Altri se ne potrebbero aggiungere.

La serata prevede un numero limite di partecipanti, per prenotarsi tel. 045 7701911, oppure scrivere nel gruppo su Facebook: 

http://www.facebook.com/groups/terroiramarone/